Tempo d’Europa per gli studenti del Fermi

In visita in questi giorni all'istituto di via Cantore sette ragazzi provenienti da Jaslo. In dicembre attesi gli studenti tedeschi, a marzo arriveranno gli svedesi

Svezia, Germania, Polonia: all’istituto Fermi di Castellanza. È partita la fase di "europeizzazione" della scuola di via Cantoni che proprio nei giorni scorsi ospita i ragazzi polacchi di Jaslo, gemellati attraverso il progetto E-Twinning " Be green – don’t be mean ".
Dall’11 al 15 dicembre sarà, invece, la volta del Coro Studentesco di Laubach ( Germania ), in tour in Italia per una nuova serie di concerti nei giorni 12 , 13 e 14 dicembre che farà tappa nella sede dell’istituto superiore.
Infine dal 7 al 17 marzo si apriranno le porte per la classe svedese di Luleå, partner delle classi 4 liceo e IGEA nel nuovo progetto biennale Comenius Lingua che porterà gli studenti italiani a visitare la Svezia nel marzo 2009.

Ripartiranno proprio oggi venerdì 26 ottobre i polacchi che hanno visitato il Fermi accompagnati dal dirigente scolastico, dal docente referente per i Progetti Europei e da 7 alunni, tutti ospiti delle classi 3 liceo e IGEA per confrontarsi con i partner italiani sullo spinoso tema dello smaltimento dei rifiuti e del riciclaggio tra Polonia e Italia.

I ragazzi italiani ricambieranno la visita il prossimo aprile, tra il 20 e il 25.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.