Terzo giorno di ricerche per l’anziano scomparso

Dopo l'enorme spiegamento di forze di ieri al lavoro sul monte Lema, oggi ci si concentra sui fiumi, alla ricerca dell'ottantenne Nedo Girami

Sono riprese anche questa mattina dall’alba le ricerche di Nedo Girami (foto), l’ottantenne di Germignaga scomparso a Dumenza. Dell’uomo, uscito forse per una passeggiata, non si hanno notizie dalla sera del 2 ottobre.
La giornata di ieri, la seconda di ricerche, ha visto un enorme spiegamento di forze impegnate nelle ricerche dell’uomo: più di cinquanta soccorritori di Soccorso alpino – solo questi ultimi erano in 35, provenienti da tutta la delegazione di pertinenza, cioè dalle province di Lecco, Como, Varese e Pavia  – Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Carabinieri, unità cinofile dei vigili del fuoco, della forestale, della guardia di finanza  e della protezione civile, e persino uomini della stazione alpina di soccorso della guardia di Finanza di Madesimo hanno setacciato i boschi della zona – in particolare il costone del monte Lema e i rilievi intorno al paese  - senza trovare alcuna traccia dell’uomo tranne la sua autovettura, ritrovata in una zona di Dumenza.

Galleria fotografica

Proseguono le ricerche dell'anziano scomparso 4 di 8

Le ricerche anche questa mattina vedono a decine i soccorritori dei Vigili del fuoco del soccorso alpino, della protezione civile, dei carabinieri e della forestale. I lavori si concentreranno in particolare nei letti dei torrenti della zona – a lavorare un gruppo integrato di uomini del soccorso alpino e dei vigili del fuoco, specializzato nella ricerca nei fiumi – mentre la protezione civile setaccerài dintorni del paese, non più nelle zone montane, ma nei viottoli più a sud.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Proseguono le ricerche dell'anziano scomparso 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.