Torna il sorriso a Carnago

Le libellule della Zmc battono il Vigolzone (3-0) e incassano tre punti fondamentali per la classifica

La ZMC Carnago riassapora il gusto della vittoria superando 3-0 un Vigolzone in crisi. Una partita dove le carnaghesi hanno fatto il loro dovere senza lasciare spazio e speranze alla squadra ospite, messa in difficoltà da un servizio molto preciso e ficcante.

I tre parziali hanno avuto praticamente la stessa storia: Carnago prende il largo dopo qualche scambio, le avversarie hanno grosse difficoltà nella costruzione dell’attacco e Ubezio ha vita facile nel chiudere spesso le azioni con la sua ottima fast. Nel terzo un comprensibile rilassamento e qualche errore di troppo mantengono vicino il Vigolzone, ma basta che coach Pacifico richiami all’ordine le sue ragazze per tornare a macinare gioco e punti, chiudendo il set e l’incontro.
Una partita che soddisfa per l’approccio determinato con cui è stata affrontata la sfida, anche se il rilassamento subentrato nel terzo set potrebbe costare caro in altre occasioni.

Con questa vittoria le ragazze si portano a quota sei e si preparano ad affrontare il forte Asti Volley nella prossima trasferta in un incontro che storicamente ha sempre portato spettacolo per gli spettatori.
Sicuramente la prova di Asti darà un concreto riscontro sulle ambizioni di Carnago in questa stagione molto difficile, ma il "cacciatorpediniere" Zmc non ha timore di affrontare le corazzate del girone A.

ZMC Volley Carnago – Rolleri Vigolzone 3-0 (25-13, 25-11, 25-20)
Carnago: Gasperini 4, Maspero 6, Ubezio 14, Luraghi 9, Pasini 5, Secco 11, Distefano (L), Marinello, Maiolino ne, Volpi ne, Vico ne, Coerezza ne. All: Pacifico, Uma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.