Un 4 novembre per ricordare i caduti di tutte le guerre

Domenica 4 la commemorazione solenne, sabato 3 alle 21 un cocnerto con musiche di Prokofiev e Caikovskij

Sabato 3 e domenica 4 novembre anche Gorla Maggiore ricorda i caduti di tutte le guerre. Il programma prevede per la serata del sabato, alle ore ore 21.00 presso il Palagorla di via Volta, 1, il Concerto “Storia russa d’Europa” su musiche di Prokofiev e Ĉajkovskij, eseguito dal coro e orchestra Ars CANTUS diretto da Giovanni Tenti. La domenica mattina vedrà la commemorazione solenne alle ore 10.00, con il ritrovo al Cimitero presso il monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale, il corteo verso Piazza Martiri, la deposizione di un cofanetto presso il monumento ai Caduti del mare in via Battisti e la deposizione di una corona al monumento ai Caduti in piazza Martiri. A seguire, alle ore 11.00, la Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale in ricordo dei Caduti di tutte le guerre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.