Un ottobre ricco con l’Auser

Dal 10 al 31 ottobre sei sono gli incontri organizzati dall’Auser sommese con il patrocinio dell’assessorato alla cultura

Si prospetta un calendario ricco per ottobre in compagnia dell’Auser sommese. Da mercoledì 10 a mercoledì 31 ottobre presso la Fondazione Casolo, Largo Risorgimento 2, sei sono gli appuntamenti organizzati dall’onlus sezione di Somma Lombardo con il patrocinio dell’assessorato alla cultura, in collaborazione con la biblioteca comunale sommese e il civico museo archeologico di Arsago Seprio. Medicina e storia saranno i temi più trattati. Primo appuntamento mercoledì 10 ottobre alle 21.00 presso la Fondazione Casolo con “Piante medicinali e salute attraverso il tempo” a cura del professor Michele Lombardo. Sempre il professor Lombardo terrà il secondo incontro mercoledì 17 ottobre alle 21.00Cenni sulle patologie della terza età (artrosi, insufficienza venosa, stress). Martedì 23 ottobre alle 15.30, invece, si terrà l’appuntamento “Medicina per anziani. Invecchiare sani: possibilità per tutti?” a cura del dottor Alberto Martini, direttore sanitario dell’A.S. P. “Il Girasole” di Somma Lombardo. Il giorno dopo, mercoledì 24 alle 21.00 attende il pubblico una serata con Manzoni e la sua “Storia della colonna infame”, con la professoressa Silvana Ferrario. Quinto appuntamento sarà martedì 30 ottobre nel pomeriggio, alle 15.30 con “Medicina per anziani. Assistere l’anziano: la rete dei servizi” a cura del dottor Alberto Martini. Ultimo appuntamento di ottobre sarà poi mercoledì 31 alle 21.00 con “Roma e gli Insubri”, incontro tenuto dal dottor Giancarlo Politi. Il ricco calendario proseguirà poi con una serie di iniziative in novembre e dicembre. Ingresso gratuito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.