Un sabato “in campagna” nel centro storico

Iniziativa per grandi e bambini in Piazza libertà per scoprire come scoprire il mondo contadino, dal fare il formaggio, al pigiare l’uva o fare il miele

Fare il formaggio, pigiare l’uva, oppure scolpire con la cera d’api o fare il miele. Ma soprattutto capire come funziona la campagna, come lavorano i contadini. È quello che propone il comune di Saronno, com la collaborazione dell’Ascom cittadina, in piazza sabato pomeriggio, 6 ottobre, con l’iniziativa “La campagna arriva in città”, per chiudere in grande gli appuntamenti dell’estate. «Abbiamo pensato ad una giornata in cui portare a Saronno la vita contadina – spiega l’assessore al commercio Paolo Strano -, le sue tradizioni e le sue professionalità, in modo da farle conoscere ai più piccoli che non hanno dimestichezza con questa realtà».

Molti i laboratori ludici didattici dedicati alle famiglie, a grandi e piccini. «Con a quest’iniziativa – prosegue l’assessore – i più piccoli potranno cimentarsi in prima persona in tanti giochi e attività manuali che oltre al divertimento gli daranno l’opportunità di conoscere da vicino, anzi di toccare con mano la realtà contadina, dalla trasformazione del latte in formaggio, alla raccolta del miele e l’utilizzo della cera d’api, fino ai segreti della pigiatura dell’uva».
Il tutto tra le 11 e alle 16 a ciclo continuo, per divertirsi insieme: l’invito è stato esteso a tutti gli alunni delle scuole elementari e medie della città per presentarsi in piazza LIbertà. L’iniziativa continuerà anche in serata, a partire dalle 19,30 con un banco enogastronomico tra le vie del centro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.