Under 17, il derby alla Whirlpool

La Pallacanestro supera l'Abc 86-81 in una partita come sempre emozionante e ben giocata dalle due squadre

La sesta giornata del campionato under 17 proponeva il sentito derby tra la Whirlpool di Colombo e la Robur griffata ABC Utensili affidata a Garbosi.
I biancorossi giocano e vincono una partita difficile soprattutto a livello psicologico, dopo le due sconfitte patite lo scorso anno. Parte bene la Robur con attenzione e buona precisione al tiro. Il vantaggio a favore degli ospiti comunque rimane nell’ordine dei 4-5 punti e limitato al solo primo quarto. Dal secondo quarto la Pallacanestro migliora la difesa e mette a segno cinque triple che consentono il sorpasso, chiudendo la prima metà gara avanti di tre punti.
È comunque il terzo quarto quello che consente l’allungo, migliorando intensità difensiva, rimbalzi e precisione al tiro. Nell’ultimo quarto, quando la partita sembrava chiusa (al 32’ sul +15) la Robur ce la mette tutta (grinta e marcamenti asfissianti) e complice un po’ di paura e imprecisione di casa la partita si riapre (solo +2 al 38’). Nel finale però i biancorossi riescono a contenere le folate degli ospiti e ottengono una comunque meritata vittoria che consente alla squadra di rimanere al quarto posto in classifica seppure in coabitazione.
Prossimo impegno in trasferta al Pianella di Cucciago contro Cantù venerdì 2 novembre alle 21,15.

Whirlpool Varese – ABC Utensili Varese 86–81 (18-22; 43-40; 67-56)

Whirlpool Varese: Angelucci 10, Bianchi I. 8, Palazzi 1, Frattini 3, Bernardi 5, Iovene 12, Lazzeri 3, Ferraro, Bianchi S. 22, Terzaghi 15, Lenotti 7. All.: Colombo.
ABC Utensili Varese: Armocida 3, Testoni, Tacchini 12, Leoni 3, Natola 15, Preatoni 20, Somaschini, Alberti 6, Castelletta, Schiavi 14, Bisognin, Toure 8. All.: Garbosi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.