Under 17, Whirlpool vincente senza forzare

A Masnago i ragazzi di Colombo superano agevolmente il Cus Brescia per 79-66. All'orizzonte c'è il derby con la Robur

Terza partita casalinga e terza vittoria del campionato per l’under 17 eccellenza guidata dal coach Colombo. La partita è stata equilibrata nei primi due quarti, anche se i ragazzi biancorossi sono sempre stati avanti nel punteggio. Nel terzo quarto la Whirlpool ha raggiunto un distacco di 13 lunghezze, segnando così la partita. Nel complesso sono state discrete le prestazioni di squadra senza troppi acuti: solo qualche giocatore ha reso al 100% delle proprie possibilità. Qualche discreta giocata e poca precisione per quanto riguarda le percentuali di tiro: ancora bassa quella da tre (3 su 18), appena sufficiente quella da due (30 su 56) e ai liberi (10 su 16). Top scorer di giornata S. Bianchi con 28 punti.
Prossimo impegno sempre al PalaWhirlpool il derby con ABC, venerdì 26 ottobre alle ore 21.00.

Whirlpool Varese – Cus Brescia 79–66 (20-20; 38-32; 56-43)

Whirlpool Varese:Angelucci 5, Bianchi I., Palazzi 3, Bernardi 4, Novene 4, Lazzeri 7,  Peristazzi, Ferraro 4, Bianchi S. 28, Terzaghi 11, Lenotti 4, Chiesa 9. All: Colombo.
Cus Brescia: Giangrossi, Seresera 14, Cucchi, Sartora 17, Viola 11, Iuliano, Vivenzi 4, Gardini 6, Alberti, Lucchini 14, Sezza, Vinati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.