Vasto incendio in Val Cannobina

Le fiamme divampano dalla serata di domenica e sono ben visibili anche da Luino. Una baita è andata in fumo

Un vasto incendio sta bruciando decine di ettari in val Cannobina nelle zone interne di Cannobio, sulla sponda piemontese del lago Maggiore. Dal tardo pomeriggio di ieri domenica 21 ottobre le fiamme stanno divampando ben visibili anche da Luino. Una spessa e ampia nube nera copre parte della visuale. Sul posto sono impegnate 4 unità dei Vigili del Fuoco di Verbania, i gruppi di volontari dell’Aiuto incendi boschivi, un canadair. Nella serata di ieri una baita è andata distrutta, fortunatamente non abitata in quel momento. Ora le fiamme, che non sono ancora del tutto sotto controllo, continuano a bruciare e ad espandersi in zone boschive disabitate. La zona colpita è quella tra le località di Gurrone e Cavaglio San Donino.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.