Von a Messina, sfida tra sorprese

Dopo la buona gara di Roma, la formazione di Vidovic affronta sabato (ore 15) la neopromossa Fontalba dell'ex Rambaldi. Chi vince resta in scia alle grandi

Nonostante la sconfitta, sabato scorso la Varese Olona Nuoto è uscita dalla piscina del Foro Italico a testa alta, consapevole di aver lottato con tutte le proprie forze contro la terza forza del nostro campionato. Con questa consapevolezza e con la fiducia infusa dalle due vittorie casalinghe, la formazione varesina vola in Sicilia a caccia dei tre punti che la manterrebbero a ridosso dei trio di testa (Fiorentina, Catania, Roma).
La Fontalba Messina è una formazione neopromossa che si sta comportando ottimamente nel campionato in corso: in classifica ha sei punti come la compagine varesina. Infatti, dopo un brusco impatto con la massima serie, che prevedeva l’esordio in casa delle campionesse d’Italia in carica della Fiorentina (incontro terminato 21-2 per le toscane) la squadra di Francesco Misiti e della ex varesina Giulia Rambaldi ha saputo risollevarsi. Prima ha battuto altrettanto nettamente (23-2 il risultato finale) la Yamamay Volturno tra le mura amiche, poi si è ripresentata in toscana per battere la Florentia 8-6.
Vidovic dovrà prestare particolare attenzione alla marcatura di Andrea Toth, attuale vicecapocannoniere del nostro campionato con 12 reti seconda solo a Rita Dravucz (Fiorentina) ed autrice di quattro marcature nell’ultima vittoriosa trasferta. In quest’ottica molto importante sarà recuperare Marina Murè, alla prese con una fastidiosa influenza. Lo staff tecnico-sanitario pare però ottimista.
In attacco invece ci si affiderà ancora ai colpi di Barbara Bujika, di rientro dalla nazionale, e di Naike Mendozza (10 reti ciascuna finora), quest’ultima in gran spolvero a Roma, in attesa di segnali di maggiore brillantezza da parte di Hagi Hoenig. Ancora assenti invece Masip e Colacino.
L’incontro avrà inizio sabato alle ore 15 presso la Piscina Cappuccini di Messina, e servirà a capire la reale forza e le ambizioni di questa bella Von di inizio stagione.

Fontalba Messina – Varese Olona Nuoto (così in acqua):

Fontalba Messina: 1 Castagna (p), 2 La Monaca, 3 Cannizzaro, 4 Arena, 5 Bonanno, 6 Sparacio, 7 Trimarchi, 8 D’Agata, 9 Virzì, 10 Rambaldi, 11 Vitale, 12 Novick, 13 Toth
Varese Olona: 1 Stasi (p), 2 Honig, 3 Esposito, 4 Murè, 5 Bosco F., 6 Maugeri, 7 Repetto, 8 Bosco C., 9 Giraldo, 10 Buijka, 11 Mendozza, 12 Favini, 13 Motta . All. Vidovic.
Arbitro: Lo Dico.

Classifica: Fiorentina, Or. Catania, Roma 9; Varese, Padova, Messina, Ortigia Sr 6; Rapallo 3; Firenze, Florentia, Bologna, Volturno 0.

Le partite della 4a di andata.
Fiorentina Waterpolo-De Bernardis Rapallo; Igm Ortigia-McDonald’s Firenze;   
Ecofim Roma-Beauty Star Padova; Yamamay Volturno-RN Bologna; WP Fontalba Messina-Varese Olona; Geymonat Orizzonte Catania-RN Florentia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.