Von, occasione ghiotta per continuare a volare

Mercoledi 31 (14.30) alla Comunale la Varese Olona affronta Bologna per confermarsi grande. Barbara Bujika affronta la sorella Viktoria.

Sull’onda del successo esterno colto a Messina, scende nuovamente in piscina la Varese Olona Nuoto per la quinta giornata del campionato di serie A1. Si tratta del secondo turno infrasettimanale (mercoledì 31, ore 14,30), dopo quello previsto alla seconda giornata lo scorso 17 ottobre quando la formazione di Vidovic si impose su Rapallo.

La Rari Nantes Bologna è formazione neopromossa ed ha colto sabato scorso il suo primo successo nella massima serie nella piscina della Yamamay Volturno (6-9). Facile dunque prevedere grande entusiasmo in casa Bologna per questo prima storica affermazione, anche se l’ambiente varesino non è da meno: al secondo campionato in A1 e senza Manu Zanchi la Von sta andando benissimo. Tre vittorie in quattro partite, una dignitosa sconfitta esterna di fronte ad una squadra sulla carta più forte (Roma), 50 gol fatti e 35 subiti. A questo quadro c’è da aggiungere che Vidovic ha dovuto finora fare a meno di Cora Masip (possibile un suo rientro in vasca sabato a Firenze) ed Annarita Colacino.
Considerazioni che inducono ad un cauto ottimismo sia per quanto riguarda il match con le emiliane sia in un ottica campionato più a lungo termine.

Barbara Bujika si troverà di fronte la sorella più grande Viktoria, autrice di quattro reti nella trasferta di Volturno e senza dubbio atleta di spicco tra le fila bolognesi.
Niente pronostico, ma ci si augura che mercoledì pomeriggio – antipasto della sera di Halloween – la sorella minore faccia vedere le streghe a quella maggiore.

Varese Olona – Rari Nantes Bologna (così in acqua)

Varese Olona: Stasi (p), Honig, Esposito, Murè, Francesca Bosco, Maugeri, Repetto, Carolina Bosco, Giraldo, B. Bujka, Mendozza, Favini, Motta. All. Vidovic.
Bologna: Agosta, Stortoni, Trotta, Parma, Raimondo, Gambardella, Ghillani, Dal Fiume, Nuccio, V. Bujka, Oriandi, Vasileva. All: Posterivo.
Arbitro: Taccini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.