Aperitivo in musica a Casa Cova

L'appuntamento è per domenica 29, alle 10.30, con il concerto d'archi del "Quartetto Bakura"

La Biblioteca Comunale di Caronno Pertusella presenta l’evento “Aperitivo in concerto a Casa Cova”, che si terrà domenica 29 giugno, alle 10.30. Nella splendida cornice del giardino di Casa Cova (Via Toti) il pubblico verrà omaggiato della musica del “Quartetto Bakura”, formazione d’archi di Como. Il programma prevede musiche di W.A. Mozart (“Divertimento” in FA maggiore e Quartetto in SOL maggiore) e F. J. Haydn (Quartetto in DO maggiore “Gli Uccelli, op. 33 n. 3”), oltre alle medley con i famosi ed intramontabili temi di Ennio Morricone e Piovani (“La vita è bella”). Il “Quartetto Bakura”, composto dai Violini G. Bianchi e S. Sergeant, dalla Viola M. Lipari e dal Violoncello P. Colombo, nasce nel 2005 all’interno della classe di musica da camera del violoncellista Paolo Beschi presso il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Como. Ha all’attivo concerti nelle province lombarde con un repertorio che spazia da quartetti classici a propri arrangiamenti di musiche provenienti dai generi più svariati: rock, pop, musica da film e altro.
I suoi componenti, diplomati tra il 2007 e il 2008 al conservatorio di Como, si esibiscono assieme ad altri giovani musicisti comaschi in formazioni cameristiche e orchestrali tra le quali l’Orchestra Sinfonica del Lario e il Sontuoso Ensemble.
Nel 2008 ottiene il terzo premio al Concorso musicale internazionale per giovani esecutori di Maccagno (Va) per la sezione musica da camera. Al termine del concerto, sarà offerto agli intervenuti un gustoso aperitivo, allestito dal Bar Como.Snai di Caronno Pertusella. L’ingresso è libero e gratuito. Per maggiori informazioni è possibile contattare la biblioteca Comunale Tel. 02. 9658072 o biblioteca@comune.caronnopertusella.va.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 giugno 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.