Raffaele Forte premiato al Pirellone

Assegnato il "Sigillo longobardo" al presidente onorario della Futura Volley Yamamay. In passato fu massaggiatore dell'Inter di Herrera

Giornata molto particolare quella di oggi, lunedì 23 giugno, per la grande famiglia della Futura Volley Busto Arsizio. All’auditoriumo "Giorgio Gaber", interno al Pirellone, tra i festeggiamenti per il nuovo Statuto della Regione Lombardia sarà assegnato a quindici persone il "Sigillo Longobardo".

Tra i premiati ci sarà anche Raffaele Forte, il presidente onorario della Futura-Yamamay, la società presieduta dal figlio Michele e che ha l’altro figlio Franco tra i massimi dirigenti. Una società cresciuta sotto l’ala protettiva di Raffaele, che ha ritrovato nella pallavolo quella grande passione per lo sport assaporata fin dagli anni Sessanta con il calcio. Raffaele Forte infatti è stato per anni il massaggiatore di fiducia di "HH", Helenio Herrera, sulla panchina dell’Inter. In nerazzurro tra il ’67 e l”81, ha poi scelto la strada della professione autonoma con l’apertura del grande centro di massofisioterapia di Samarate che ancor oggi è il cuore pulsante della Futura-Yamamay. E con i colori biancorossi, è ripartito il fascino dello sport ai massimi livelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 giugno 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore