Alle Arti con il “Teatro Amatoriale Giovani”

Dal 10 settembre al 24 un mese di teatro con commedie musicali e tanti giovani

Un mese di teatro in compagnia dei giovani, ecco cosa propone il settembre gallaratese con la rassegna "Teatro amatoriale giovani" presso le Arti. Lo storico teatro di via Don Minzoni dal 10 al 24 settembre vedrà un susseguirsi di divertenti commedie musicali, che intratterranno il pubblico tornato dalle vacanze. La rassegna, in ricordo di Laura Ciampoli, animerà la scena del teatro per tre mercoledì sera a partire dal 10 settembre. Il primo appuntamento è mercoledì 10 con la compagnia teatrale “Dietro le Quinte” e le sue “Favolose avventure di Pinocchio”. La fiaba del piccolo burattino di legno questa volta si trasforma in musica e l’avventura ritorna in scena con un nuovo musical divertente, sotto la regia di Ambruè. Tra balli e canti coinvolgenti una serata per divertirsi e rilassarsi in compagnia di Geppetto e del suo caro Pinocchio. Secondo appuntamento mercoledì 17 con “Se il tempo fosse un gambero” di Garinei e Giovannini a opera dell’Associazione Culturale “La fabbrica di Cioccolato”. Il giorno del suo ottantesimo compleanno, Adelina, una dolce vecchietta che sogna di poter tornare indietro nel tempo e dire “sì” al suo principe, è pronta a vendere l’anima al diavolo, pur di tornare giovane. Riuscirà il diavolo a far dannare l’anima della bella Adelina? Agli spettatori la sorpresa. L’ultima serata, mercoledì 24, è realizzata dal gruppo M.I.C. Giovani della Parrocchia di Madonna in Campagna di Gallarate, che sarà sul palcoscenico delle Arti con la commedia musicale “Madre Teresa”. La storia della piccola- grande donna di Calcutta sarà raccontata in musica e prosa attraverso la sua gente, il suo lavoro e la sua vita. I biglietti saranno in vendita dal 1 settembre dalle ore 18.30 presso il Teatro delle Arti, singolo 10 euro; abbonamento alle tre serate 15 euro. Per ulteriori informazioni 0331-79.13.82, oppure info@compagniadietrolequinte.com.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 settembre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.