4 novembre, dieci giorni di celebrazioni

Caserme aperte, mostre, alzabandiera: dal 30 ottobre al 9 novembre Milano ricorda la fine della Prima Guerra Mondiale

Da quest’anno le regioni italiane
parteciperanno alle celebrazioni nazionali del 4 novembre con eventi
strettamente legati ai singoli territori. In Lombardia, e in
particolare a Milano, nella settimana dal 30 ottobre al 9 novembre,
sono previste manifestazioni, incontri e mostre.

Primo appuntamento per la città, una mostra in piazzetta Reale con
i più moderni mezzi utilizzati dalle Forze armate
. L’esposizione, che
sarà inaugurata con la cerimonia dell’Alzabandiera, sarà aperta al
pubblico dal 30 ottobre al 9 novembre. Accanto alla mostra saranno
allestiti un’emoteca della Direzione Generale della Sanita’ Militare e
un “Info Point” dedicato alle celebrazioni presso il quale sarà anche
possibile arruolarsi.

Il 4 novembre, Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze
Armate e del Combattente, sarà ricordato con una cerimonia militare
presso il Sacrario dei Caduti di Sant’Ambrogio, con Alzabandiera e
deposizione di corone. La cerimonia avrà inizio alle ore 9.30, alla
presenza delle massime Autorità cittadine. Dalle 12.00 alle 13.00, in
piazza della Scala e piazzetta Reale, è invece prevista un’esibizione
delle fanfare del Comando della 1ª Regione Aerea e del 3º Battaglione
Carabinieri Lombardia.

Dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 14.00 alle 16.00, saranno aperte alla cittadinanza le caserme:

• “Montello” – piazza Firenze – sede del Battaglione Spluga, dove
si potrà visitare una mostra di materiale radio storico e moderno.

• “Annibaldi” – via Sant Bon 5 – sede del Centro Ospedaliero di Milano;

• “Santa Barbara” – piazzale Perrucchetti 1 – sede del Reggimento
Artiglieria a Cavallo e 1º Reggimento Trasmissioni, con il Museo
storico del Reggimento di Artiglieria a Cavallo.

• “Teuliè” – corso Italia 58 – sede della Scuola Militare, si
potranno visiteranno le aule didattiche e la biblioteca e imparare a
conoscere le attività formative degli allievi.

• “Magenta” – via Mascheroni – sede del Centro Documentale di
Milano, dove sarà allestita una mostra fotografica di lettere scritte
dai soldati durante la “Grande Guerra”, nonché foto storiche.

La cerimonia di Ammainabandiera presso il Sacrario concluderà, alle ore 17.00, le celebrazioni della giornata.

Sabato 8 novembre, su esplicita volontà del Ministro La Russa, le
Forze Armate milanesi si “intratterranno in piazza” con attività
dinamiche e statiche.

Alle ore 10.00 sarà presentata alle massime autorità cittadine la
mostra celebrativa del 90º anniversario della fine della 1ª Guerra
Mondiale presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
“Leonardo Da Vinci”. Sabato 8 novembre l’ingresso al museo sarà
gratuito; i visitatori avranno la possibilità di seguire visite guidate
e attività di laboratorio (ad eccezione del sottomarino Toti).

Domenica 9 novembre la visita alla mostra sarà inclusa nel biglietto d’ingresso al museo.

(Per informazioni: tel. 02. 485551 – www.museoscienza.org – info@museoscienza.it)

Alle ore 11.00 la cerimonia dell’Alzabandiera in piazzetta Reale precederà l’esibizione delle Fanfare Militari in piazza Duomo.

Nel primo pomeriggio, all’Arena Civica, alla presenza del Ministro
della Difesa, le Forze Armate daranno prova delle loro capacità
operative.

Alle 14.30, dopo una breve esibizione di Fanfare Militari, sono previste:

• la cerimonia solenne di Alzabandiera, alla presenza di una
Compagnia d’Onore in armi in rappresentanza di tutte le componenti
delle Forze Armate, precedute dalla Batteria Tamburi e da un Plotone
della Scuola Militare “Teuliè”;

• dimostrazioni dinamiche e tattiche delle quattro Forze Armate con:

• vviolanci

• sorvolo di velivoli storici della 1ª Guerra Mondiale

• dimostrazione in volo di elicotteri

• dimostrazioni di unità specializzate delle Forze Armate

• cerimonia solenne di Ammainabandiera a chiusura delle attività

All’esterno dell’Arena verrà sistemata una Batteria Trasmissioni
dell’Esercito e un cannone ippotrainato. Sarà inoltre possibile
assistere a dimostrazioni di attività tecnico-operative dell’Arma dei
Carabinieri.

Domenica 9 novembre, a partire dalle ore 17.00, la Fanfara del 3º
Battaglione Carabinieri Lombardia si esibirà nel centro di Milano. Alle
ore 18.00, sulle note dell’Inno di Mameli, si chiuderanno le
celebrazioni con l’Ammainabandiera.

In occasione delle celebrazioni del 4 novembre ufficiali delle
Forze armate hanno incontrato gli studenti delle scuole milanesi per
ricordare la “Grande Guerra” e illustrare gli attuali obiettivi di pace
delle stesse.

Per maggiori informazioni sulle iniziative: www.difesa.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.