Al cinema per conoscere il fenomeno immigrazione

Alla sala Urano del Multisala Impero di Varese, si terrà una settimana di appuntamenti con pellicole - documentario che approfondiscono temi attuali

Una rassegna per riflettere e capire il fenomeno dell’immigrazione, per approfondire uno dei temi attuali e discussi nella nostra società. E’ questo l’obbiettivo della nuova rassegna della sala Urano, intitolata “Tutti i colori dell’arcobaleno, Cinema e immigrazione” proposta dal critico cinematografico Maurizio Fantoni Minella al Multisala Impero di Varese. Un intera settimana di programmazioni cinematografiche che avrà inizio venerdì 24 ottobre, alle 18.00 con il film “Lamerica” di Gianni Amelio (Italia, 1994) e a seguire l’incontro, alle 20.30, con Alessandro Dal Lago, sociologo, professore dell’Università di Genova ed editorialista de Il Manifesto sul tema “Immigrati: quale integrazione”. Sabato 25 Ottobre, alle ore 16.30-18.30-20.30-22.30 la programmazione prevede invece il film “Cover boy” di Carmine Amoroso (Italia, 2008) mentre domenica 26, alle ore 16.00-18.00-20.00-22.00 il film è “Piccoli affari sporchi” di Stephen Frears (Gb, 2002).
“Articolo 2” di Maurizio Zaccaro (Italia, 1993), è invece il film che alle 18.00 anticiperà l’incontro delle 20.30 con Pippo Delbono attore, regista teatrale e cinematografico sul tema “La dignità degli ultimi. Storie di immigrati” con proiezione di alcuni documentari dell’autore. Al termine della serata breve monologo a sorpresa sulla condizione dell’immigrato in una fabbrica del nord Italia recitata da un protagonista.
Martedì 28 ottobre, triplo appuntamento con, alle 18.00 la pellicola “Un’anima divisa in due “di Silvio Soldini (Italia, 1993), alle 20.30 “Io, l’altro” di Mohsen Melliti (Italia, 2007) mentre alle 22.15, il film proiettato sarà “Un’anima divisa in due”  di Silvio Soldini (Italia, 1993).
Mercoledì 29 ottobre, alle ore 18.30-20.30-22.30, sarà invece proiettata la pellicola “Saimir”di Francesco Munzi (Italia, 2004) e l’ultimo appuntamento è per giovedì 30 ottobre con alle 18.30-20.30-22.30 il film “Terra di mezzo” di Matteo Garrone (Italia, 1997).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.