Al via i lavori per il prolungamento della linea 3 del metrò

Per due anni saranno modificate alcune linee di superficie dei mezzi pubblici e anche la circolazione

Alle 9 del mattino di domenica 5 ottobre sono partiti i lavori per il prolungamento della M3. Per fare spazio al cantiere, i bus 40, 41, 52, il collegamento Milano-Limbiate e le linee interurbane 620 e 704 modificheranno il percorso per due anni. Si tratta di deviazioni che interesseranno una o due fermate per ogni linea.

Per le linee 41 e 52, per esempio, una piccola modifica rispettivamente in direzione Maciachini e Zara. Le vetture, arrivate in via Teano, invece di svoltare in via Comasina, proseguiranno diritto per poi svoltare a destra per il nuovo raccordo per viale Rubicone e riprendere il percorso regolare.

Come cambieranno le fermate. Saranno soppresse quelle di: via Oroboni, prima di viale Rubicone per le linee 41 e 52; via Comasina, dopo via Teano per la 52 e la 704; via Comasina prima di via Novate solo per i bus della 704; via Comasina, dopo via Calizzano per le linee interurbane 620, 704 e per il collegamento bus Milano-Limbiate. Solo per la linea 40, la fermata di via Oroboni prima di viale Rubicone sarà anticipata in largo Abbagnano, prima di via Oroboni.

Per informazioni: Numero Verde 800.80.81.81, attivo tutti i giorni dalle 7,30 alle 19,30, o sito internet www.atm-mi.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.