Arcisate-Stabio: il primo dicembre partiranno i lavori

Sarà probabilmente a Mendrisio la posa della "prima pietra" dell'opera che collegherà Svizzera al Varesotto

Avverrà il primo dicembre prossimo il via ai lavori per la realizzazione dei lavori della linea ferroviaria Mendrisio-Varese. La notizia è stata confermata questa mattina dall’assessorato regionale alle infrastrutture e trasporti.

Nei giorni scorsi era stato sottoscritto a Roma l’accordo tra il governo italiano e quello svizzero per realizzare la strada ferrata che misurerà complessivamente 17,7 chilometri e costerà all’Italia 223 milioni di euro.
Sarà probabilmente a Mendrisio la posa della "prima pietra" dell’opera ferroviaria che collegherà il Ticino col Varesotto.

Il progetto prevede sia il potenziamento di tratte esistenti sia la costruzione di tratte nuove. A partire da Stabio la tratta sarà prolungata (2 Km) su doppio binario fino il confine, da dove l’Italia la collegherà con doppio binario all’attuale linea Arcisate – Varese. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.