Brinzio, contro l’imbecillità si mobilita anche l’arte

La proposta del burattinaio Elis Ferracini: "Offro un mio spettacolo per i bambini. Anche Progetto Zattera e Instabile Quick sono pronti ad aiutarvi"

La vicenda delle sagome di Brinzio "sbiancate" da anonimi imbrattatori suscita numerose reazioni. Fra queste anche un  tipo di solidarietà "artistica" cui dà espressione una persona di nota sensibilità a certe tematiche come il burattinaio Elis Ferracini di Busto Arsizio. Una persona di solidi ideali, che di fronte ad una vigliaccata che va a a colpire il mondo dei bambini reagisce proponendosi come sa: per parlare di cose serie con il sorriso e dei burattini da animare stando dietro una tendina.

"In merito all’azione infame che colpisce bambine e bambini e tutta la comunità di Brinzio" scrive a Varesenews, "vi scrivo come burattinaio e teatrante de L’Allegra Brigata-Sinetema. Metto a disposizione un mio spettacolo di burattini per la comunità di bambine e bambini colpiti da questa azione infame, e come occasione di aggregazione e, magari di riflessione su quanto accaduto".

Iniziativa non individuale quella di Ferracini, perchè aggiunge che
"anche Martin di Progetto Zattera si offre per organizzare una iniziativa per ricomprare i materiali e rifare le sagome". Non solo, ma anche Instabile Quick "si rende disponibile per uno spettacolo sulla diversità" sollevando l’urgenza di "un confronto fra operatori culturali e istituzioni politiche per affrontare i temi dell’accoglienza e della convivenza nel nostro territorio".

Per chi volesse contattare Elis, allegrabrigata.teatro@tin.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.