Caos basket, la Cimberio chiede il rinvio per domenica

La richiesta motivata con la mancata pronuncia della Camera di conciliazione sul ricorso di Capo d'Orlando, ultima speranza di ripescaggio

La Pallacanestro Varese ha inoltrato oggi – venerdì – ai competenti organi sportivi un’istanza di rinvio della gara di domenica prossima, 5 ottobre, da disputare in trasferta contro Roseto. La richiesta è dovuta al fatto che la Camera di Conciliazione ed Arbitrato per lo Sport ha rinviato a settimana prossima il pronunciamento sul ricorso di Capo d’Orlando per la riammissione in A1, ultima speranza anche per i varesini di poter tornare nella massima serie. Nel frattempo la Fip ha invece respinto il ricorso del Basket Napoli cui sono state confermate le precedenti penalità. Di fronte a quest situazione appare "illogico" alla società disputare il match di Roseto prima che sia definitiva la composizione della serie A1. La Cimberio propone quindi che la partita di Roseto si recuperi dopo la definitiva pronunzia della Camera di conciliazione nel merito del ricorso dei siciliani. Se comunque la risposta non arriverà entro le 11 di sabato mattina, la squadra partirà regolarmente in pullman per l’Abruzzo. 

Fra l’altro Varese ha risolto il rapporto con il giocatore Arizona Reid, che ha trovato ingaggio presso la squadra cipriota del Keravnos. La squadra, a dispetto delle vicende extracestistiche che stanno coinvolgendo i campionati di basket professionistici, prosegue concentrata a lavorare sodo in palestra per preparare al meglio l’esordio stagionale -quale che sia, a questo punto. 
Il tecnico Pillastrini potrà contare sul sicuro recupero di giocatori importanti come Galanda e Nikagbatse. Piccolo infortunio invece per Lorenzo Gergati: l’esterno, che già giocava con un pollice fasciato, ha dovuto farsi mettere qualche punto al labbro per un colpo fortuito in allenamento. In recupero Randy Childress: "il professore" è tornato ad allenarsi (questa sera, venerdì, è sceso in campo regolarmente) la spalla va migliorando e se domenica a Roseto si dovesse giocare, potrà essere della partita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.