Carabinieri al lavoro, quattro arresti sul territorio

A Osmate un italiano di 36 anni è stato arrestato per incendio doloso e violazione di domicilio. Decine i militari impiegati nel fine settimana

Vasta operazione dei carabinieri della compagnia di Gallarate nel fine settimana. Decine i militari e i mezzi impiegati su tutto il territorio: controllati numerosi esercizi pubblici, autovetture, stazioni ferroviarie di Gallarate, Somma Lombardo e Sesto Calende. Numerosi gli extracomunitari sottoposti a controlli identificativi: a Besnate è stato arrestato  un indiano di 25 anni per violazione della legge sugli stranieri; a Gallarate un marocchino di 35 anni per evasione dagli arresti domiciliari; un italiano 30enne a seguito di ordinanza di carcerazione per furto che deve scontare 5 mesi di pena residua. Infine a Osmate, i carabinieri hanno arrestato un italiano 36enne per tentato incendio doloso e per violazione domicilio. Il soggetto, non nuovo a gesti di questo genere, in stato di alterazione psico-fisica, ha tentato di dare fuoco prima alla sua abitazione e poi, introducendosi nell’appartamento attiguo al suo, di appiccare fuoco ai mobili del  proprio vicino di casa. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.