Cari lettori, è stato bello avervi con noi

Un'atmosfera "particolare" ha accompagnato l'evento organizzato da Varesenews nella sala Napoleonica di Ville Ponti

Si è svolta in un’atmosfera magica la serata organizzata ieri sera, martedì 21, e dedicata da Varesenews al “Paese degli scrittori”. Un’atmosfera che solo la commistione tra il restyling di sala Napoleonica e il calore dei nostri lettori potevano ricreare. Una serata che il nostro giornale, grazie all’invito di Camera di Commercio, ha voluto dedicare specificatamente a voi che tutti i giorni leggete il nostro giornale e partecipate alla “creazione” della comunità attraverso l’ormai celebre rubrica delle lettere al direttore.

Galleria fotografica

Il paese dei lettori 2 4 di 11

Dopo la degustazioni di vini delle Cave di Moleto di Giuseppe Bottinelli, il direttore Marco Giovannelli ha voluto ringraziare di persona tutti i presenti dando centralità al “protagonismo costruttivo di tutti i lettori che costruiscono in modo insostituibile la colonna portante del giornale, con le loro esperienze, le loro riflessione e perché no le loro critiche”.

Proprio le lettere al direttore sono state oggetto di uno speciale adattamento teatrale messo in scena dalla Compagnia Stabile del Teatro del Popolo della Fondazione Culturale di Gallarate, con un trio di attori che con una simpatia e un’abilità teatrale eccellenti hanno saputo far risaltare tutti gli aspetti delle vostre lettere, da quello ironico delle “lamentele per i cani di piazza Montegrappa”, a quello più commoventi come la lettera dedicata alla memoria del professore Franco Formato. Molto intenso anche il momento “filosofico” in cui la Compagnia ha messo in scena le lettere dal sapore più riflessivo.

A scandire questi intermezzi teatrall il jazz dell’Alboran trio. Una musica, quella messa in scena dal gruppo, che ha saputo “emozionare” i presenti. Incredibile la performance di Paolo Paliaga, Dino Contenti e Gigi Biolcati capaci di suonare i propri strumenti musicali trascendendo dagli strumenti stessi e comunicando direttamente agli ascoltatori la delicatezza della loro musica, un jazz capace allo stesso tempo di divertire e far riflettere.

A tutti coloro che hanno partecipato alla serata di ieri un ringraziamento particolare della nostra redazione. Come ricorderete, avevamo promesso a ciascuno dei partecipanti una copia di un libro che raccoglie tutte le lettere rappresentate ieri sera. Purtroppo la carta non è tanto affidabile quanto Internet, così per problemi di stampa non abbiamo potuto consegnarvi immediatamente il nostro omaggio. Noi però non dimentichiamo le promesse: se avete partecipato alla serata e desiderate una copia del libro, scrivete i vostri dati personali a progetti@varesenews.it, in una mail con oggetto "Cara Varesenews". Non appena avremo i libri, cioè molto presto, vi ricontatteremo dandovi le istruzioni per ritirarli.

Nel frattempo aspettiamo come sempre le vostre lettere. Da oggi le leggeremo con un sorriso in più.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il paese dei lettori 2 4 di 11

Galleria fotografica

Il paese dei lettori 1 4 di 18

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.