Cede la grata, anziano finisce in una bocca di lupo

L'uomo stava passeggiando in un parco condominiale in via Rossini quando la grata dei negozi sottostanti ha ceduto. salvato dai Vigili del Fuoco

Un uomo anziano è caduto attorno alle 13,30 di oggi, martedì 28 ottobre, dall’altezza di circa 4-5 metri dopo il cedimento della grata di una bocca di lupo. Il fatto è avvenuto in via Rossini, la stessa dove il controsoffitto di un negozio ha ceduto ferendo un uomo in mattinata. L’uomo stava passeggiando all’interno del parco condominiale quando è passato sulle grate di alcuni negozi posizionati ad un livello inferiore. La grata non ha retto il peso e ha ceduto facendo cadere l’anziano nel vuoto. A notarlo, dal balcone, una signora che ha immediatamente intuito cosa fosse successo e ha avvisato i Vigili del Fuoco di Busto Arsizio e il 118. Ad operare sono stati gli uomini del Saf che, in collaborazione con gli uomini del 118, hanno imbragato e issato l’uomo su di una barella e l’hanno caricato in ambulanza. Il ferito è rimasto cosciente per tutto il tempo e i medici stanno verificando le sue condizioni: sembra comunque che non abbia riportato fratture, essendo rimasto impigliato durante la caduta.

Galleria fotografica

Salvataggio di un anziano 4 di 11
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Salvataggio di un anziano 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.