Colto da malore nei boschi sul confine, si mobilitano i soccorsi

Un 68enne del Milanese si è sentito male: pronto intervento di Vigili del fuoco, 118 e Saf. L'uomo è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Varese

Soccorso persona nel primo pomeriggio nella zona di Dumenza. Un 68enne residente a Bollate nel Milanese si è sentito male mentre si trovava nel folto di un bosco vicino al valico confinario del Palone. Sul posto si sono portati mezzi dei Vigili del Fuoco di Luino, del nucleo del soccorso Speleo Alpino Fluviale di Varese e del 118. Data l’area impervia, si è dovuto provvedere atagliare circa 20 metri lineari di arbusti del bosco per permettere il trasporto in barella della persona colpita dal malore. Un elicottero giunto da Milano ha poi rapidamente trasportato l’uomo, cosciente, all’ospedale di Varese, dove è trattenuto in osservazione. Secondo una prima diagnosi avrebbe patito un’aritmia cardiaca, situazione da monitorare con attenzione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.