Con il Teatrino torna il successo di Amor di Jazz

La rassegna più fortunata del 2007 replica con diverse novità e la stessa originalità

Forse Amor di Jazz è stato il successo più importante del primo anno di vita del Teatrino G. Santuccio, quando ancora non aveva un nome e lo chiamavamo semplicemente Teatrino di via Sacc.

Così l’edizione 2008-2009 sarà un ritorno ben gradito al pubblico, un ritorno possibile grazie al Comune di Varese, agli sponsor, Banca di Credito Cooperativo BCC, e Whirpool, oltre ad un nuovo partner : Coop Lombardia, che fa gentile omaggio del primo concerto in programma.

Con la nuova stagione si premierà ancora la qualità, ma con quel tocco di originalità che caratterizza Amor di Jazz. Si passerà così dal “New Orleans” al “Neobebop” in modo tale da proporre un panorama estetico/musicale sufficientemente ampio.

Responsabili organizzativi della rassegna rimane il trio vincente che vede Fillipo De Sanctis alla Direzione Organizzativa, Aldo Cappellani come Curatore e Chiara Frangi per la promozione e l’organizzazione.

Ecco gli spettacoli in programma:

Venerdì 17 ottobre ore 18.00
NEW ORLEANS JAZZ BAND

Martedì 22 ottobre 2008 ore 21.00
DUDECOM

Giovedì 27 novembre 2008 ore 21.00
SGS Group, Inc.

Mercoledì 10 dicembre 2008 ore 21.00
Attilio Zanchi

Ingressi : intero € 6.00 – ridotto € 4.00, per studenti e giovani fino ai 26 anni. Le prevendite dei biglietti saranno effettuate in occasione dei concerti, al Teatrino di via Sacco, e presso il Teatro di Varese “Mario Apollonio” negli orari di biglietteria: dal lunedì al sabato dalle 11 alle 14 e dalle 17 alle 19.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.