Concorsi e gare a Casorate

Ogni anno si tengono due concorsi: la gara di disegno “Aiutiamo la natura” e il Concorso Letterario “Bardi e Menestrelli”

A Casorate Sempione ogni anno si tengono due concorsi: la gara di disegno, rivolta agli alunni della scuola primaria del paese e avente come tema per questa terza edizione “Aiutiamo la natura” e il Concorso Letterario “Bardi e Menestrelli”, giunto ormai alla sua settima edizione e intitolato “Per gioco”, con sezioni di prosa e poesia, per adulti e ragazzi.

Dal primo concorso emergono 15 bambini tra vincitori e menzionati speciali, mentre 12 sono gli scrittori premiati delle quattro categorie/sezioni. Un bel gruppo di artisti, cui vanno premi di vario genere, tra buoni acquisto e offerte dei numerosi sponsor che sostengono l’iniziativa.

Ma prima della serata di premiazione finale (12 dicembre, ore 21, Sala Consiliare di Casorate Sempione), le due giurie giudicatrici devono operare le loro selezioni.

L’insediamento delle due compagini è avvenuto lo scorso 25 ottobre, durante una riunione della Commissione Biblioteca del Comune.

Per la giuria della gara grafica, è stata eletta presidente la professoressa Letizia Di Dio, docente di disegno e storia dell’arte; la affiancano altri insegnanti, esperti di grafica, studenti disegnatori e membri del Gruppo Arte di Casorate Sempione.

Per la giuria letteraria, è stato nuovamente accolto in veste di presidente il poeta Mauro Dalla Piazza, già in carica lo scorso anno. Accanto a lui, una giuria ampiamente rinnovata e rinforzata: si è stabilito che i membri della Commissione Biblioteca possano farsi sostituire da un esperto da loro menzionato e il numero dei giurati è stato elevato in considerazione del grande carico di elaborati giunti per questa settima edizione. Ecco quindi in giuria insegnanti, dottori in varie discipline, lettori, scrittori, rappresentanti di associazioni culturali del Comune.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.