Condannato autista inglese per una rissa mondiale

Giudicato oggi per direttissima dal tribunale di Varese

E’ stato condannato a 4 mesi di carcere, l’autista inglese di 38 anni arrestato domenica notte dalla volante a Varese. L’uomo, al seguito dei ciclisti di sua maestà la regina, aveva bevuto troppo e si era accapigliato con un neozelandese nella zona dei bar di via Cavallotti, in pieno centro. Una pattuglia della questura era giunta a calmare gli animi, ma il britannico aveva alzato le mani anche sui poliziotti. E’ stato condannato per direttissima, pensa sospesa, scarcerato subito e già in direzione Londra. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.