Consulenti contabili: dopo la tempesta finanziaria in Brianza si affronta il tema dell’etica

Promosso da UGRC (Unione Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili) di Monza e Brianza, l'appuntamento è previsto per il 15 ottobre presso il teatro Binario 7

Mercoledì 15 ottobre dalle 14.30 presso il Teatro Binario 7 via Filippo Turati 3 a Monza, si terrà un convegno sul tema “Etica e deontologia nelle professioni contabili”, promosso da  UGRC (Unione Giovani  Commercialisti ed Esperti Contabili ) di Monza e Brianza.
 
Il tema della deontologia del consulente ed esperto contabile è di estrema attualità in questi giorni di gravissime turbolenze finanziarie sui mercati di tutto il mondo. Proprio da incaute scelte di investimento e da erronee informazioni alla clientela deriva infatti una parte non marginale delle perdite che si registrano nei portafogli dei risparmiatori italiani. Affidarsi ad esperti iscritti agli albi professionali che curano l’aggiornamento e la preparazione dei propri aderenti e monitorano la qualità dei servizi offerti alla clientela è il primo consiglio da seguire in questi momenti difficili per i risparmiatori.   Sarà affrontato anche il tema degli sgravi fiscali agli investimenti in campo edilizio volti al risparmio energetico e alla tutela ambientale. 
 
Al convegno parteciperanno: Raffaele Marcello, presidente di Unagraco (Unione Nazionale Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili); Ezio Maria Reggiani, presidente del Sindacato Nazionale Ragionieri Contabili; Stefano Marchese, commercialista in Genova e Consigliere dell’Ordine nazionale dei Dottori e Ragionieri Commercialisti con delega alla deontologia; Ermanno Basilico,  Presidente dell’Unione Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili di Monza e Brianza, Marco Grasselli, architetto di Milano e certificatore energetico, Candido Francesco, Delegato Arcol, Renato Mattioni, Segretario generale della Camera di Commercio  di Monza e Brianza.  Porteranno il loro saluto esponenti del Comune di Monza e della Camera di Commercio di Monza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.