Convocati gli agricoltori per la moria delle api

L'iniziativa è partita dal consigliere di FI Mario Sala: la Commissione attività produttive vuole capire le ricadute della direttiva che vieta l'uso di neoticotinoidi

Il consigliere Mario Sala (FI) ha proposto e ottenuto una convocazione urgente della Commissione Attività Produttive del Consiglio Regionale con i maiscoltori, i bieticoltori, l’Istituto sperimentale per la cerealicoltura, gli apicoltori, le ditte produttrici di sementi e le organizzazioni sindacali degli agricoltori.

Lo scopo è quello di ascoltare gli agricoltori lombardi circa le conseguenze del decreto ministeriale che stabilisce la sospensione cautelativa dell’utilizzo dei prodotti della famiglia dei neonicotinoidi (utilizzati anche per la “concia” delle sementi di mais). La sospensiva ministeriale ha lo scopo di verificare il nesso tra questi prodotti e la moria di api che da alcuni anni si sta verificando in Europa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.