Corsi di Shiatsu a Varese: iscrizioni fino al 31 ottobre

I corsi sono organizzati dal Centro Studi Hakusha di via Rainoldi 18

Proseguono fino al 31 ottobre al Centro Studi Shiatsu e Moxa Hakusha di Varese (in via Rainoldi 18) le iscrizioni per i corsi di Shiatsu 2008/2009.

Il Centro propone corsi a diversi livelli: da quelli introduttivi e propedeutici, che forniscono all’allievo una visione corretta dello Shiatsu e le tecniche di base facilmente accessibili ed utilizzabili anche in ambito familiare, a quelli triennali che formano operatori professionali e consentono di ottenere l’attestato per l’ammissione all’esame che dà accesso all’Albo professionale per operatori Shiatsu, fino ai corsi di specializzazione rivolti a chi ha già completato il triennio di studi.

Ma che cos’è esattamente lo Shiatsu?  "Lo shiatsu – vera e propria "arte per la salute" – è una tecnica orientale che mira all’armonizzazione del Qi, o energia vitale – spiega la responsabile del Centro Studi Hakusha di Varese, Donata Dossi – Si agisce sul corpo del ricevente con pressioni del pollice, della mano, del gomito e del ginocchio lungo la rete dei meridiani, ovvero le aree e i punti che costituiscono la struttura energetica dell’essere umano, per ristabilirne l’armonia".

Lo Shiatsu, infatti, si occupa delle condizioni di benessere e di disagio dell’essere umano in termini concettuali e relazionali differenti e autonomi rispetto a quelli utilizzati dalla cultura medica occidentale di questo secolo, ed è quindi estraneo al concetti di "malattia" e "terapia" come correntemente intesi.

Per saperne di più, il sito di Hakusha offre diversi approfondimenti e link.

Hakusha Varese
Centro Studi Shiatsu e Moxa
via Rainoldi 18 – Varese

tel. 0332 264 297
cell. 339 312 8609
www.hakusha.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.