Cosa sono i derivati? Lo spiega l’Insubria

Nuovo ciclo di appuntamenti per il Cresit, Centro di ricerca in Economia, Sanità, Innovazione e territorio dell'ateneo di Varese e Como

Il CrESIT, Centro di ricerca in Economia, Sanità, Innovazione e territorio dell’Università dell’Insubria, organizza un ciclo di workshop sul tema: “Industria, Finanza e Mercati”.

L’obiettivo è di affrontare, mediante incontri con manager di spicco di imprese di successo, temi cruciali importanti e critici legati alla finanza di impresa. Nello specifico saranno approfondite problematiche quali la gestione finanziaria, la copertura dei rischi finanziari e la quotazione sul mercato di borsa. Tra le aziende coinvolte Agusta Westland ed Enervit.

I CrESIT Workshop sono organizzati in stretta integrazione con il corso di Finanza Aziendale B tenuto dal dott. Gian Luca Giussani.

«In questo modo possiamo portare a beneficio degli studenti della nostra laurea specialistica l’esperienza di manager affermati», segnala Gian Luca Giussani, docente del corso.

«Il modello dei CrESIT Workshop ci sta dando grandi soddisfazioni in quanto ha consentito di  creare uno stretto dialogo tra didattica universitaria, ricerca scientifica e mondo dell’impresa», commenta il prof. Alberto Onetti, direttore del CrESIT.

Ecco il calendario degli incontri:
Mercoledì 5 novembre 2008, ore 14.00: I derivati finanziari: strumenti di stabilizzazione del rischio o pericolosi prodotti speculativi? – Relatore: Alessio Nava, direttore commerciale Calipso.
Giovedì 6 novembre, ore 14.00: La gestione finanziaria: il caso Agusta Westland – relatori: Luciano Luzzi, direzione finanza e Andrea Mirteto, responsabile elicotteri Italia.
Mercoledì 12 novembre 2008, ore 14.00: Aspetti amministrativo-finanziari del processo di quotazione in borsa – Relatore: Marco Canziani, CFO, Enervit Spa

La partecipazione ai workshop è gratuita previa registrazione da effettuarsi per email al seguente indirizzo: cresit@eco.uninsubria.it.

Per maggiori informazioni: www.cresit.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.