Crescono gli acquisti in internet… e le liti

In occasione della Settimana della conciliazione organizzata da Camera di Commercio, sono stati diffusi i dati sul commercio "fuori dai negozi"

Boom del commercio fuori dai negozi, tra internet, corrispondenza, telefono, radio e tv.
In Lombardia le imprese nel settore sono oltre mille e duecento. Crescono del 18,4% in un anno, del 60,7% in quattro anni. 
Avanza più velocemente il commercio internet di prodotti non alimentari: da 58 imprese nel 2004 si arriva alle 668 del 2008 e solo in un anno la variazione è del +40% . Tra le province prima per numero complessivo di imprese Milano (706), seguita da Bergamo (96), Varese (95), Brescia (93). Mantova la più veloce: +61% in un anno.

Ma è boom anche degli scontenti. Sono state 117 le domande di risoluzione on line di controversie commerciali depositate nel 2007, al servizio conciliazione della Camera di commercio di Milano, in crescita del 277% rispetto al 2006. Il 21% dei casi ha riguardato proprio l’e-commerce

I dati emergono da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese  al secondo trimestre 2008, 2007 e 2004, e sono stati presentanti nel corso della quinta edizione della Settimana della conciliazione della Camera di commercio di Milano:
Tante le iniziative: gadget in regalo alla postazione allestita in Camera di commercio, in via Meravigli 9/B (il gioco del conflitto per quattro giocatori adulti o bambini, i consigli del supereroe Conciliator, il segnalibro, la borsa ecologica), l’invito a teatro per giovedì 23 ottobre alle 14.30, presso Palazzo Mezzanotte, Piazza Affari 6, dove verrà organizzata un’azione di Teatro formazione sul conflitto, la negoziazione e la soluzione delle controversie "COSTRUIRE PONTI, SCAVALCARE MURI, ESPLORARE ALTROVE ".
E per chi litiga è possibile fare pace on line gratuitamente fino al 31 dicembre. RISOLVIONLINE è il servizio di composizione delle controversie via e-mail o chat che minimizza i disagi dovuti alla distanza fisica tra i litiganti. Permette di gestire le proprie controversie in modo rapido, efficace, in totale comodità: per attivare e gestire la procedura è sufficiente avere un pc e un collegamento ad internet. Informazioni presso: Risolvionline
www.risolvionline.com tel. 02.8515.4522 e-mail: risolvionline@mi.camcom.it. Sino al 31 dicembre 2008 il Servizio di Conciliazione e Risolvionline della Camera Arbitrale di Milano, Azienda speciale della Camera di commercio di Milano, sono gratuiti se nella controversia è coinvolto un consumatore, fino a un valore di controversia di 50.000 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.