Cultura contemporanea e fede dialogano a Villa Cagnola

Presentato il programma di attività per i prossimi mesi. L’11 novembre il centro religioso ospiterà il patriarca di Venezia. Tanti i cicli di incontri per genitori e laici

La ricerca sul rapporto tra chiesa e cultura contemporanea rimane al centro del programma culturale 2008/2009 di Villa Cagnola, sede varesina dell’Istituto Superiore di Studi Religiosi e della Fondazione Ambrosiana Paolo VI. Il programma è stato presentato da Luigi Mistò, direttore della villa e da Luciano Vaccaro, segretario della Fondazione Ambrosiana Paolo VI.

Martedì 11 novembre,  il cardinale Angelo Scola, patriarca di Venezia, sarà l’illustre ospite del convegno su “Libertà religiosa e verità: l’educazione alla libertà” promosso dall’Istituto di Studi Religiosi e dalla Fondazione Ambrosiana Paolo VI. Parteciperà anche Franco Botturi, professore dell’Università Cattolica che terrà una relazione su “La libertà religiosa e la sfida al relativismo”. Si continua venerdì 21 novembre con una giornata di studio sul tema “Modernismo: un secolo dopo” cui prenderanno parte storici, insegnanti e appassionati. Sempre venerdì 21,  con continuazione sabato 22, il convegno “Dall’umanae vitae all’evangelium vitae” con il vescovo Luigi Stucchi e Marcello Semeraro, titolare della diocesi di Albano. Per i cicli di incontri, quello rivolto ai genitori è promosso dall’Istituto di Studi Religiosi e dalla Fondazione Ambrosiana Paolo VI, con il contributo dei salesiani del Centro di Arese, mentre è già iniziato quello di teologia per laici dal titolo ”Storia della Chiesa dalla Riforma al Vaticano II”.

Per maggiori informazioni: www.villacagnola.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.