Decreto Gelmini, oggi il via libera

E' scontato ormai che il contestato decreto venga approvato in Senato entro la mattina. Ma la protesta non si ferma: migliaia di ragazzi davanti a palazzo Madama, manifestazione a Roma il 30

Dopo l’approvazione alla Camera, oggi tocca al senato decidere. Ed è ormai quasi assoluta la certezza che entro questa mattina l’assemblea di Palazzo Madama darà il via libera al contestatissimo decreto Gelmini sulla scuola.

Il mondo dell’istruzione, dagli studenti ai professori, è però ancora in mobilitazione: ci sono ancora cortei in tutta Italia e saranno ancora in migliaia questa mattina, 29 ottobre 2008, davanti al Senato per protestare.

Veltroni ha rinnovato l’invito a ritirare il provvedimento, e il capo del governo Berlusconi ha ammesso che c’è stata diminuzione di consenso al suo governo su questo argomento, ma ha accusato «La vasta disinformazione» e «Le falsità enormi su modifiche che sono di buon senso».

Intanto, fervono i preparativi dello sciopero di giovedi 30, con manifestazione in programma a Roma. Si organizzano pullman e treni, mentre i sindacati annunciano che sarà "una giornata storica per la scuola italiana".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.