Derivati, il Pd insiste. “Perchè non ci rispondete?”

Palazzo Estense non ha ancora fornito cifre. Nuova interrogazione dell'opposizione sull'entità delle perdite finanziarie

L’esposizione del comune di Varese con i derivati rimane top secret e il Partito Democratico sottolinea come, a distanza di tre mesi da una prima interrogazione sull’argomento, ancora non sia arrivata alcuna risposta. Per questo motivo, il consigliere Fabrizio Mirabelli, ha letto un nuovo documento, in consiglio comunale, in cui chiede quanti soldi il comune abbia perso nel 2008 attraverso le operazioni di investimento con i derivati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.