Detenuto giustiziato, è la prima di dieci esecuzioni

Il giovane di 29 anni era stato condannato per l'omicidio di un uomo. Entro il mese altri detenuti subiranno la stessa sorte

Un uomo di 29 anni, Joseph Ray Ries, è stato giustiziato ieri, martedì 21 ottobre, in serata con un’ iniezione letale in un penitenziario del Texas. Si tratta della prima di dieci esecuzioni capitali programmate nei prossimi trenta giorni nello stato. Ries era stato condannato per l’omicidio di un uomo di 64 anni. La concentrazione di esecuzioni in un mese è "eccezionale anche per il Texas", ha commentato il presidente della coalizione texana per la pena di morte, Rick Halperin. Circa 417 persone hanno subito la pena di morte in questo Stato da quando è stata reintrodotta nel 1974.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.