Disattivati i numeri a sovrapprezzo, su tutti i telefoni d’Italia

Vita difficile per gli 899 e gli 144. Chi li usa dovrà chiedere esplicitamente lo sblocco all'operatore. Da oggi Telecom offre anche un servizio di avviso per traffico anomalo

Numeri truffa, chiamate troppo costose, bollette inaspettatamente salate. Queste sono le "sorprese" che molti utenti si sono ritrovati chiamando, dal telefono di casa, i numeri a sovrapprezzo, come gli 899 e gli 144.

Fino a ieri l’unica soluzione per tutelarsi consisteva nel contattare il nostro operatore, per chiedere il blocco delle chiamate verso queste numerazione. Da oggi, 1 ottobre, tutti questi numeri sono già stati bloccati in automatico, su richiesta dell’Agcom. Il blocco degli 899 ci tutela meglio (ma non del tutto) anche dai famosi dialer, servizi di collegamento a Internet molto costosi che si attivano di nascosto.

Il giro d’affari dei numeri a pagamento è di circa 200 milioni di euro all’anno, per un milione di utenti. Bolletta quindi più sicura, blindata. Chi avrà necessità di usare questi numeri deve contattare il suo operatore, chiedendo esplicitamente lo sblocco totale o protetto con una password.

Altra novità positiva nel mondo della telefonia, è l’attivazione dei servizi di segnalazione di traffico anomalo. Da oggi, infatti, possiamo chiedere a Telecom di attivare gratuitamente un servizio di avviso telefonico, che ci segnalerà automaticamente il superamento di una spesa di 300€ (500 per le aziende). Il servizio si chiama "Ti Avviso" e si attiva contattando il 187.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.