Due varesini ai mondiali universitari

Sull'imbarcazione del Cus Milano impegnata a La Trinité sur Mèr ci sono anche Niccolò Bonora ed Emanuele Marano. Dopo le prime regate gli italiani sono al secondo posto

La tradizione velica del Varesotto, quella che ha prodotto campioni del calibro di Tiziano Nava, Flavio Favini o Edoardo Bianchi, prosegue a dare ottimi elementi a questa disciplina.
Proprio in questi giorni infatti due atleti di casa nostra stanno disputando i campionati mondiali universitari, in corso di svolgimento nella località francese di La Trinité sur Mèr, in Bretagna.
Niccolò Bonora ed Emanuele Marano stanno gareggiando sull’imbarcazione allestita dal Cus di Milano, unica squadra italiana impegnata nella competizione. Dopo le prime regate i nostri portacolori sono al secondo posto alle spalle del solo equipaggio portoghese, un risultato certamente ancora da consolidare visto che i match race proseguiranno fino a domenica, ma comunque già importante per gli azzurri.

Marano, 23 anni, è iscritto a ingegneria dei materiali e in barca occupa il ruolo di prodiere mentre Bonora, che di anni ne ha 21, studia farmacia. Timoniere del Cus Milano è invece il talentuoso Niccolò Bianchi, già campione italiano e mondiale nella classe Melges 24.
L’equipaggio italiano si è preparato per i mondiali con uno stage di allenamento disputato sul Lago Maggiore, utilizzando Monvalle come base. Una località già scelta dalla squadra olimpica australiana nelle scorse stagioni, a dimostrazione della bontà e della "fertilità" del Verbano come campo di regata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.