Duemilalibri fra storia e giallo

Prosegue la nona edizione della Settimana del Libro e dell’Autore

Sono due gli incontri con gli autori previsti per la giornata di giovedì 30 ottobre nell’ambito di Duemilalibri. Il primo è in programma nel padiglione dei libri di palazzo Broletto, dove, alle 18, Tecla Massarotti Longoni presenterà al pubblico la sua raccolta di racconti “Brandelli di ricordi. Una bimba nell’inferno del fronte di Cassino”, in bilico fra la nostalgia per un passato agreste e la rovina di una delle pagine più sanguinose e tormentate della seconda guerra mondiale. L’appuntamento inaugura la serie di incontri con cui la manifestazione letteraria intende pubblicizzare e fare conoscere l’opera degli autori del territorio di Gallarate.

Alle 21 sempre nel padiglione dei libri, Alessandro Perissinotto accompagnerà il pubblico fra gli ambienti esotici esplorati dal suo “L’orchestra del Titanic”, racconto di un’indagine su un omicidio commesso a Djerba e portata avanti da una “detective della mente”, chiamata, fra l’altro, ad affondare lo sguardo oltre la rassicurante spensieratezza dei villaggi vacanze e dell’umanità che li popola.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.