Esplosione in una villetta: ferita una donna

Potrebbe essere stata una fuga di gas a provocare l'esplosione avvenuta in una villetta di Albate

Una fuga di gas è probabilmente all’origine dell’esplosione di una villetta ad Albate, alla periferia di Como. Una donna di 47 anni è rimasta ferita, in modo non grave, alle gambe e alle braccia. La donna è ora ricoverata all’ospedale Sant’Anna per le ustioni riportate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.