Eventi in Jazz sbarca a Sacconago

Questa sera al Lux di piazza San Donato i Doctor 3: Danilo Rea, Enzo Pietropaoli e Fabrizio Sferra

Per Eventi in Jazz 2008 martedì 21 ottobre alle 21 salirà sul palco del teatro Lux di Sacconago (piazza S. Donato, 5) il trio “Doctor 3” con Danilo Rea al pianoforte, Enzo Pietropaoli al contrabbasso e Fabrizio Sferra alla batteria. Presentatrice della serata, che si concluderà con un “jazz cocktail”, Paola Colombo della scuola di musica Rossini.

Nel foyer del teatro sarà possibile visitare la Mostra Fotografica “Eventi in jazz” curata dai fotografi dell’AFI e da alcuni fotografi accreditati alle precedenti edizioni della rassegna.

L’Happy hour con l’Aperitivo evento (€ 3,00) è invece previsto dalle 18 – 19.30 al caffè della Borsa di via Milano 14: il sottofondo musicale a ritmo di jazz sarà offerto dagli allievi della “Nuova Busto Musica” diretta da Cesare Bonfiglio.

Di seguito i curricula degli artisti

DOCTOR 3

DANILO REA

Nato a Vicenza nel 1957, si diploma in pianoforte presso il conservatorio di S. Cecilia di Roma e nel 1975 debutta con il Trio Di Roma (Enzo Pietropaoli e Roberto Gatto).

Tra le collaborazioni concertistiche e discografiche, si ricordano quelle con Chet Baker, Lee Konitz, Steve Grossman, Bob Berg, Phil Woods, Michael Brecker, Art Farmer, Billy Cobham, Aldo Romano, Tony Oxley, Dave Liebman, Bobby Hutcherson, Joe Lovano, Curtis Fuller, Kenny Wheeler, John Scofield, Randy Brecker.

Musicista molto richiesto anche nell’ambiente pop, vanta un curriculum tra i più prestigiosi: Mina, Domenico Modugno, Pino Daniele, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Fiorella Mannoia, Renato Zero, Riccardo Cocciante e molti altri. Nel 1989 ha preso parte, come solista, all’opera di Roberto De Simone "Requiem per Pierpaolo Pasolini".

Con il gruppo Lingomania ha vinto il"Top Jazz" del 1987. Ha dato concerti in Francia, Inghilterra, Austria, Svizzera, Turchia, Olanda, Spagna, Finlandia, Norvegia, USA, Canada, India, Senegal e Cina. Nel 2000 esce il suo CD di piano solo "Lost In Europe" (V.V.J.). 

ENZO PIETROPAOLI

Nato a Genova nel ’55, dal ’61 vive a Roma, dove nel ’75 debutta professionalmente con il Trio Di Roma. Ha collaborato con molti gruppi tra i quali: il Trio di Enrico Pieranunzi (miglior gruppo italiano del "Top Jazz" ’88 e ’89 ), Lingomania, i vari progetti di Enrico Rava tra cui il CD Rava/Fresu "Shades Of Chet" che ha conseguito il premio "Top Jazz" come miglior disco ’99. Come sideman ha suonato e inciso al fianco di molti musicisti significativi come Chet Baker, Lester Bowie, Woody Shaw, Kenny Wheeler, Bob Berg, Michael Brecker, Lee Konitz, Archie Shepp, Phil Woods, Toots Thielemans, Richard Galliano, John Abercrombie, John Scofield, Joe Pass, Pat Metheny, Ginger Baker, Han Bennink, Billy Cobham, Kenny Clarke.

Ha preso parte a molte manifestazioni internazionali in Italia, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Austria, Gran Bretagna, Belgio, Danimarca, Olanda, Lussemburgo, Canada, U.S.A, Senegal, Israele, Cina, Etiopia, Kenia. La sua discografia comprende circa 60 incisioni. Come leader ha realizzato 4 CD: "Orange Park" nel ’89, "To" nel ’92, "Stolen Songs" nel ’98 e "Urban Waltz".

FABRIZIO SFERRA

Nato a Roma il 9 novembre 1959, nel ’79 inizia la sua attività professionale con il "West Trio", insieme al fratello Aldo. Negli anni seguenti si afferma sulla scena jazzistica a fianco di prestigiosi musicisti italiani e stranieri tra i quali: Chet Baker, Lee Konitz, Johnny Griffin, Toots Thielemans, Pat Metheny, Joe Pass, Kenny Wheeler, Massimo Urbani, Maurizio Giammarco, Giovanni Tommaso, Franco D’Andrea, Rita Marcotulli, Antonello Salis. Dall’ ’83 al ’92 con Enzo Pietropaoli, fa parte dello "Space Jazz Trio" di Enrico Pieranunzi. Questo trio, nell ’88, è al primo posto nel referendum indetto dalla rivista Musica Jazz come miglior gruppo italiano.

Ha tenuto concerti in Germania, Francia, Danimarca, Olanda, USA, India, Singapore, Cina.

Ha al suo attivo circa trenta incisioni a fianco di musicisti italiani e stranieri.

Svolge attività didattica presso l’Accademia Romana di Musica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.