Formazione manageriale per i professionisti della sanitá

Decima edizione del Master Universitario di Primo Livello per Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Si è tenuta negli scorsi giorni presso l’Università Carlo Cattaneo – LIUC, l’inaugurazione della Decima Edizione del Master Universitario di Primo Livello per Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie, organizzato dall’Università Carlo Cattaneo – LIUC in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e la Consulta delle Professioni Sanitarie delle Regione Lombardia. Gli iscritti sono 140, provenienti da tutta Italia, ma hanno partecipato alla selezione del Master oltre 300 persone.
“L’aver dato oggi avvio alla decima edizione di questo Master è la dimostrazione di un’ormai consolidata attività accademica dell’Università Carlo Cattaneo – LIUC nel campo delle Professioni Sanitarie”, ha sottolineato il Rettore dell’Università Prof. Andrea Taroni, intervenuto per dare il saluto augurale ai nuovi iscritti.
A partire dal 23 gennaio 2006, data di inaugurazione della prima edizione del Master, si sono susseguite in questi due anni 9 edizioni, diverse già brillantemente concluse: cinque con sede a Castellanza (una ancora in svolgimento), due con sede a Nuoro, una con sede a Roma, presso l’Istituto Superiore di Sanità, e l’ultima in ordine di attivazione con sede Forlì.
Come ha sottolineato l’Ing. Davide Croce, direttore del C.R.E.M.S., Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità, dell’Università Carlo Cattaneo – LIUC, il Master, che si avvale di un corpo docente esperto del settore, ha la finalità di formare una figura professionale che sia in grado di operare efficacemente nell’area gestionale/organizzativa, acquisendo competenze rispondenti alle esigenze aziendali e tese al miglioramento della qualità delle prestazioni erogate.
Il corso, della durata complessiva di 384 ore d’aula, per un totale di 64 Crediti formativi universitari legalmente riconosciuti, si contraddistingue per una metodologia didattica innovativa che prevede la possibilità di fruire dei contenuti trattati anche a distanza: le lezioni, infatti, sono disponibili anche su supporto Divx.
L’offerta formativa del CREMS si arricchirà inoltre nei prossimi mesi di ulteriori Master sia di primo livello, come il Master in Clinical Risk Management, il Master in Health Services Management, il  Master in Gestione delle RSA, sia di secondo livello come il Master in Economia e Gestione delle Aziende Sanitarie ed il Master in Clinical Governance per la Medicina Interna.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.