Furto al supermercato, presa con 500 euro di merce

Aveva rubato di tutto dallo champagne ad un giubbotto passando per decine di prodotti per la casa e di bellezza

Quando si dice "ha rubato di tutto". Una donna del ’79, albanese, è stata arrestata ieri giovedì 30 ottobre, con l’accusa di furto aggravato dopo essere stata pizzicata a rubare merce per il valore di circa 500 euro all’interno del Carrefour di Gallarate. Nella borsa e nello zaino che aveva con sè i carabinieri di Gallarate hanno trovato ogni tipo di merce dal giubbotto alle bottiglie di champagne ma anche 27 cucchiai, 10 pettini in legno, peperoncino macinato, guanti, collant, borse, 8 bautycase e una interminabile lista di oggetti più o meno costosi. Per lei si sono aperte le porte del carcere e verrà processata per direttissima lunedì 3 novembre dal tribunale di Busto Arsizio.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.