Gli rubano l’auto all’uscita dal lavoro

Spintonato e minacciato con un coltello da due malviventi, la vittima 39enne è stata costretta a consegnare le chiavi della macchina

Aggredito e rapinato da due malviventi. È accaduto a un uomo di origine sudamericana, nella periferia di Origgio, nella notte tra mercoledì e giovedì. L’uomo aveva appena terminato di lavorare quando, in via San Sira, mentre stava per recuperare la propria auto per tornare a casa a Varese, due persone a volto coperto gli hanno puntato un coltello alla gola e gli hanno portato via l’auto, n’Audi A3 di dieci anni fa. L’uomo si è quindi recato alla vicina stazione dei carabinieri di Caronno Pertusella e ha denunciato l’accaduto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.