Halloween bagnato e trafficato in tutta Italia

Previsioni di traffico intenso sulle autostrade per tutto il weekend del ponte dei morti, che sarà funestato dalle nubi

Tanto traffico e tanta acqua in questo "weekend dei morti" che si preannuncia perlomeno fastidioso. 
Il traffico intenso e’ previsto da Autostrade per l’Italia, soprattutto in considerazione del fatto che Ognissanti cade di sabato e il giorno dei Morti la domenica, favorendo le gite famigliari e di ricongiungimento con i propri cari: le prime partenze sono previste per stasera, venerdì 31, anche se gli spostamenti saranno perlomeno depurati dalla circolazione dei mezzi pesanti che hanno il divieto di circolare venerdi’ dalle ore 16 alle 22 e sabato e domenica dalle ore 8 alle 22.

Come sempre tra le autostrade piu’ a rischio traffico ci sarà l’A1 soprattutto in prossimita’ dei grandi centri urbani, nel tratto tra Bologna e Firenze ed in uscita da Roma verso Napoli, l’A14 all’altezza del nodo bolognese, e lungo i tratti autostradali che convergono sul capoluogo ligure.
In Lombardia gli aumenti di traffico sono previsti sulla A4 Milano-Brescia soprattutto in direzione Venezia, e sull’Autolaghi verso la Svizzera.  I rientri sono previsti per il pomeriggio di domenica.

Questo già caotico weekend sulle strade non sarà certo facilitato dal tempo, visto che la massa di auto in movimento prevista in Italia lo farà, con ogni probabilità, sotto la pioggia. Il meteo è infatti inesorabile: tempo brutto almeno fino a meta’ di settimana prossima su molte regioni d’Italia, con piogge soprattutto al Nord e regioni tirreniche, nevicate sulle Alpi e venti forti su tutti i mari.
Nubi su gran parte d’Italia per tutto il sabato, anche se la giornata non sarà piovosissima e saranno possibili schiarite a fine giornata su molte zone del Centrosud, che sarà "graziato" dalle nubi anche domenica: le piogge bagneranno solo il Nordovest e la Sardegna. All’ombrello invece sarà condannata tutta Italia a partire da lunedì.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.