I socialisti varesini: “Gesto di inaudita e dirompente violenza”

Solidale verso il sindaco Farioli anche il segretario provinciale Nigro

Riceviamo e pubblichiamo 

Egregio Direttore,

quanto accaduto al sindaco di Busto Arsizio Farioli è inquietante per tutti noi cittadini della provincia di Varese. Il sindaco Farioli minimizza, dichiarando che esclude in maniera assoluta piste di natura politica. Quand’anche fosse non è confortante, perché sgomberato il campo da ragioni di natura personale, incendiare l’automobile del sindaco di una città è pur sempre un gesto di inaudita e dirompente violenza sotto il profilo pratico e simbolico.

Noi socialisti non solo condanniamo quanto accaduto ed esprimiamo la nostra solidarietà al sindaco Farioli, ma ci sentiamo impegnati in prima fila a garantire che la lotta politica in provincia, anche quando rappresenta posizioni distanti, si contraddistingua per il rispetto della legalità e delle regole democratiche.

Nonostante il clima sociale e politico, talvolta intriso di eccessi e venato di ostilità verso gli ultimi arrivati nel nostro territorio, non trascureremo nulla perché i violenti capiscano da subito che non c’è spazio per nuove stagioni eversive.

La fermezza verso questo gesto da parte di forze politiche ed istituzioni è indispensabile, né la crisi sociale ed economica che presumibilmente avrà i suoi effetti anche in provincia di Varese potrà essere motivo di giustificazione di qualsivoglia episodio di violenza. Auspichiamo infine che le indagini portino ad una rapida soluzione del caso.

Noi socialisti abbiamo posizioni distanti da quelle della Lega, non ne apprezziamo i toni virulenti, gli eccessi verbali, alcuni metodi di lotta politica come quelli utilizzati durante la campagna per le ultime provinciali quando esponenti di quel movimento strappavano regolarmente e faziosamente i manifesti della parte avversa. Ma in questo momento prevale la solidarietà e ribadiamo senza equivoci la nostra condanna di ogni forma di violenza.

Al sindaco Farioli esprimo per conto di tutti i socialisti varesini un sostegno umano e politico e tutta la mia personale solidarietà.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.