“Il 4 novembre è giornata di unità nazionale”

Il coordinatore di sinistra Democratica ribatte alle dichiarazioni del consigliere di An Danilo D’Arcangelo

riceviamo e pubblichiamo

Il 4 Novembre, giornata dedicata alle Forze Armate,  è soprattutto  la giornata dell’ Unità Nazionale. Al Consigliere comunale di Alleanza nazionale  Danilo D’Arcangelo vorrei segnalare  che il 4 Novembre oltre a celebrare l’anniversario della fine della Grande Guerra (1915-18) e ricordare tutti coloro, soprattutto giovanissimi, che sono morti nell’adempimento delle loro funzioni  militari,   è la giornata dedicata alle Forze Armate  ed all’UNITA’ d’Italia .

Voglio sottolineare   l’Unità d’Italia perchè nel suo comunicato apparso su Varese News non c’è traccia  e non è menzionata neanche nel Programma delle celebrazioni  che si svolgeranno domenica 9 Novembre a Tradate. 

Mi piacerebbe che, oltre a ricordare i paracadutisti morti ad El-Alamein  66 anni fa,  l’amministrazione comunale  ricordasse sempre di più il  Valore dell’ Unità Nazionale che in periodi come questi e soprattutto nelle nostre zone non sono parole fuori luogo. Anzi.

Ed a proposito della battaglia di El Alamein, che il consigliere Danilo D’Arcangelo ha definito giustamente storica,  è opportuno ricordare le parole del Presidente Giorgio Napolitano che qualche giorno fa proprio ad El Alamein ha detto "La sconfitta fu dovuta alla disparità "soverchiante" di mezzi e di uomini ma anche "alla storica insostenibilità delle ragioni, delle motivazioni e degli obiettivi dell’impresa bellica nazifascista. Tutto questo è oggi, e da un pezzo, alle nostre spalle, ma non va dimenticato. E’ giusto dire che i veri sconfitti, anche sulle sabbie di El Alamein, furono i disegni di aggressione e di dominio fondati perfino su aberranti dottrine di superiorità razziale, che avevano trovato nel nazismo Hitleriano l’espressione più virulente e conseguente".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.