Il centro città si trasforma in Trentino

Sabato 1 e domenica 2 novembre dalle 9.30 alle 19.30 si terrà una nuova edizione dell’iniziativa “Incontriamo il Trentino”

Dopo il successo delle precedenti edizioni, sabato 1 e domenica 2 novembre dalle 9.30 alle 19.30 si terrà a Gallarate una nuova edizione dell’iniziativa “Incontriamo il Trentino”.

Nelle tipiche casette di legno che sapranno ricreare un piccolo villaggio alpino, gli operatori proporranno articoli artigianali e prodotti enogastronomici della tradizione trentina. Lana cotta, oggettistica in legno e ceramica, rame, vetro e un’ampia gamma di capi d’abbigliamento tipici del territorio sono alla base di una qualificata offerta artigianale. Il Trentino, grazie alle sue diverse zone climatiche che vanno dal lago di Garda fino alle cime delle Dolomiti, è in grado di offrire numerosi prodotti enogastronomici: vini, grappe, funghi, salumi, conserve, formaggi, dolci, miele, olio e tante altre speciatilità che, spesso, sono uniche proprio per la loro caratteristica produzione locale. La presenza, inoltre, di enti di promozione turistica permetterà di entrare direttamente a contatto non solo con proposte di soggiorno orientate alla stagione invernale, ma anche per avere indicazioni per assaporare le radicate tradizioni natalizie dei suoi mercatini di Natale di Arco, Levico Terme e Trento, del presepe a Tesero, o riscoprire gli antichi borghi che ospiteranno tradizionali rievocazioni natalizie. “Incontriamo il Trentino” ti aspetta, non perdere  l’occasione di venire a conoscere una terra da sempre vocata all’ospitalità.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Gallarate, Provincia di Varese, Provincia Autonoma di Trento, Comune di Arco, Comune di Levico Terme, Comune di Trento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.