Il Liceo Sacro Monte si presenta rinnovato

Sabato 25 ottobre verranno inaugurati i nuovi spazi esterni della scuola paritaria che ha

Sabato 25 ottobre, alle ore 12, nel 15° anniversario della fondazione del Liceo Sacro Monte, in via S. Croce, alla presenza di diverse autorità, saranno ufficialmente inaugurati i nuovi spazi esterni (rifacimento ingresso, cortile e facciata).

 

Il “Liceo Sacro Monte”, gestito dalla Cooperativa sociale a.r.l. Onlus “Sacro Monte”, è una scuola paritaria, presente nella città di Varese dal 1993, che si connota per un’offerta educativa e culturale originale.

 

Il Liceo Sacro Monte è una scuola libera; animata dalla visione cristiana della realtà; sorretta da una passione e da un impegno continui per l’istruzione e l’educazione dei giovani; desiderosa di confrontarsi con altre scuole, statali e paritarie; capace di collaborare con svariate realtà universitarie ed imprenditoriali.

 

Liceo Classico (paritario, decreto M.I.U.R. 06.02.2003)

Liceo Scientifico (paritario, decreto M.P.I. 26.01.2001)

 

 

I nostri approfondimenti

 

  • Preparazione agli esami di certificazione internazionale di lingua inglese (PET e FCE)

  • Corsi di lingua spagnola

  • Preparazione agli esami di certificazione internazionale di informatica (ECDL)

  • Settimane di studio all’estero

  • Summer school (settimane residenziali estive con docenti universitari)

  • Teatro in lingua inglese

  • Teatro il lingua italiana

  • Seminari culturali

  • Laboratori di Scienze, Fisica, Informatica, Lingue

  • Cineforum

  • Gruppi sportivi  

All’inizio dello scorso anno scolastico è nata l’Associazione “Genitori e Amici del Liceo Sacro Monte”, da subito particolarmente attiva, al punto da aggiudicarsi un importante bando provinciale, che permetterà all’Associazione di offrire a genitori e studenti, nell’arco di dodici mesi, svariati incontri con docenti di filosofia, esperti di musica classica e psicologi, un articolato cineforum su tematiche educative, tre concerti al Teatro alla Scala, quattro escursioni sulle tracce del romanico lombardo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.