Impariamo a trattar bene la terra

Ciclo di incontri pubblici a proposito di ambiente. Da giovedì 23 ottobre a giovedì 6 novembre i primi tre incontri per parlare di tematiche ambientali

“Trattiamo
bene la terra
” è il titolo di un ciclo di tre incontri pubblici che da
giovedì 23 ottobre a giovedì 6 novembre si tiene a Vergiate,
organizzati dall’ Assessorato allo Sport, Cultura e Politiche Giovanili
del Comune di Vergiate.

Gli
incontri trattano tematiche ambientali, introducendo così ai
cittadini l’argomento “ambiente” che sarà poi il filo conduttore di
altre iniziative 2009 dell’ Assessorato allo Sport, Cultura e Politiche
Giovanili del Comune di Vergiate: a questi primi tre incontri autunnali
seguiranno infatti, nel corso del prossimo anno, successivi
appuntamenti attorno alle tematiche ambientali.

 

“Trattiamo bene le terra su cui viviamo: essa non ci è stata donata dai nostri padri,

ma prestata dai nostri figli” – proverbio Masai

I contenuti degli incontri:

 Acqua una risorsa in pericolo   giovedì
 23 ottobre 2008

 In tutto l’universo non vi è nulla di più morbido e debole
dell’acqua. Ma nulla le è pari nel suo modo di opporsi a ciò che è
duro.  Nulla può modificare l’acqua. Che la debolezza vinca la forza,
che la morbidezza vinca la durezza ognuno sulla terra lo sa, ma nessuno
è in grado di fare altrettanto.

 Allora salvaguardiamola …. ma come fare? Sarà il tema della serata.

 Risparmiare l’elettricità 
 giovedì 30 ottobre 2008

Abbiamo
appreso che il problema energia- ambiente è una faccenda molto seria,
che ci sono tanti motivi per risparmiare energia e tanti obiettivi da
raggiungere, che conviene imparare, e presto, ad economizzare l’energia
prima che le circostanze – negative –  ci costringano a farlo.

Conosciamo le fonti energetiche alternative.

 Raccolta differenziata e Rifiuti giovedì 6 novembre 2008

 Una delle disfunzioni più gravi che lo sviluppo socio –
economico ha portato, in Italia ed ovunque nel mondo, è certamente
quella dei rifiuti solidi urbani. Lo smaltimento dei rifiuti solidi
urbani è sempre stato effettuato con l’ammassamento, in discariche più
o meno grandi, poste nelle immediate vicinanze dei centri di cui erano
a servizio; sopportate malvolentieri dagli abitanti vicini ma
strettamente necessarie in mancanza di un serio piano alternativo di
smaltimento.

Purtroppo
c’è l’aumento indiscriminato delle quantità di rifiuti avviati in
discariche nonché il peggioramento delle loro caratteristiche. Come
affrontare il problema.


           
Gli incontri previsti per l’anno prossimo tratteranno i temi
della mobilità sostenibile, del cambiamento climatico, delle possibili
fonti energetiche alternative per riscaldarsi senza inquinare e le date
verranno comunicate successivamente.

Tutti gli incontri si terranno alla sala comunale polivalente alle ore 20.45, la partecipazione è libera e gratuita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.